mercoledì 8 giugno 2011

Sicily: mode on

Non so perché, ma ogni volta che ritorno a casa, tutto mi sembra più grande:  tipo che la mia camera la ricordavo più piccola e pure la cucina. Mia madre con savoir faire mi ha fatto notare che…
“Ma mi prendi per il culo? Tutte le volte  che ritorni dici semrpe sta cosa…”
Che cacchio ne so io, perché tutto mi appare più grande…
Mi serve un’analista che spieghi il fatto. O meglio: mi serve l’analista che spieghi a mia madre che non la prendo in giro tutte le volte… Ecco.

Anyway, il titolo del post la dice lunga. Sono a casa. A casa mia. In Sicily.
Il marziano mi manca più dell'aria...
Come sto? (sicuro che stavate per chiedermelo).. Beh a grandi linee sto…
Sto come una trottolina che gira, gira, gira, gira, gira, gira, gira… (prima o poi si fermerà… ) gira, gira, gira, gira… (ma quando si ferma sta caxxo di trottola…) gira, gira, gira… (nel mentre gira io scrivo eh…) gira talmente tanto, che pure con l’aereo, stamane giravo e giravo e giravo su Catania, prima di atterrare, causa traffico aereo alla base militare di Sigonella.

Ad ogni modo trottolina Laila, una volta toccato il suolo siculo, ha pensato bene di spupazzarsi come si deve la sua nonna, la sua nipotina Sabri e soprattutto si è impegnata a non crepare d’infarto dopo aver saputo che la mamma di Sabri con molte probabilità sarà di nuovo mamma, alla tenerissima età di  22, e dico VENTIDUE anni.
Minchia. Non ci sono altre parole. Sono sbiancata quando ho saputo il fatto.
Io, impazzita tren-teen ager, che ancora non ha capito cosa caxxo vuole  dalla propria vita,  ritrova la bimba che ha cullato, strapazzato e anche scatafasciato (nel senso che era ancora in fasce la piccola) dalle scale, quando ancora era Laila versione bambin-adolescente, no dico, me la ritrovo mamma per la seconda volta in poco più di due anni!!
Ora dico: sono io che rischio di perdere il treno, oppure la mia sorellina putativa ci si è fiondata sopra in largo anticipo? Tipo con un paio d’anni d’anticipo.
Minchia.

Sto scrivendo troppe brutte parole in questo post. Sta diventando un post del caxxo.
Sarà che ho due ore di sonno sulle spalle e certe notizie non riesco a reggerle.
Va boh vado a dormire che è meglio.

P.S. Temo di cascare dal letto stanotte: cercherò il marziano, lo so, e cercando troverò il pavimento duro e freddo. Caxxo. Ahia.

16 commenti:

  1. Com'è il tempo da te???
    Credo non ti manchera' sicuramente la pioggia di questi giorni!

    RispondiElimina
  2. Hai provato a comprargli un plasma da 32'' alla mamma di Sabri?

    muah, e prepariamoci domenica/lunedì a dare un'altra bella spallata a questo governo/fallimento...

    RispondiElimina
  3. Bé dai al ritorno hai anche trovato qualche piacevole novità ^_^
    Bentornata

    RispondiElimina
  4. la differenza che ci sono persone che pensano a procreare ...e altre ( mi ci metto anche io ) a fare altro....non cambia nulla credo ..sono scelte di vita
    bentornata in terra sicula....e per domenica io mi sto organizzando sul porta a porta a portare la gente a votare

    RispondiElimina
  5. Bentornata alla base, Laila :)

    RispondiElimina
  6. Bentornata cara ...felicissima del tuo ritorno.
    Buona giornata !

    RispondiElimina
  7. Ciao bentornata! Io ho ancora le dita incrociate, ma sono fiduciosa che posiamo farcela!!

    RispondiElimina
  8. ventidue anni sono davvero pochi per avere già quasi due figli..

    ma c'è chi arriva prima alle cose e chi dopo.

    basta non pentirsi mai

    RispondiElimina
  9. i medici consigliano di affrontare la gravidanza da giovani che poi arrivano i tempi di meno fertilità... la tua sorellina putativa evidentemente ascolta certi consigli...

    RispondiElimina
  10. sono andata a vedere il post su Sabry....e vedi come puo' servire il blog anche a portarti indietro con la mente....forse è stato il mio primo commento al tuo blog....adesso sento dispiacere perchè ho cancellato così tante volte il mio blog, ma non succederà più, questo me lo tengo stretto, è così bello ricordare, quando ci sono dolci ricordi e anche quando i ricordi sono più malinconici.
    Auguri alla mamma di Sabry, e tu sarai una splendida mamma, io lo sò, sei ancora giovanissima e quando succederà sarà meraviglioso:)
    Anche io quando torno da una vacanza vedo tutto enorme, chissà perchè:D
    Forse perchè prima abitavo in un 38 metri quadrati?;)

    Bentornata Laila mia, ma gli occhietti che si muovono nella foto che hai messo li vedo solo io???
    Un bacione:)

    RispondiElimina
  11. In effetti la tua quasi sorellina mi sa che ha un po' fretta... va beh compensa le tardone come me!
    baci

    RispondiElimina
  12. sì in effetti mi pare che vada un po' di corsa, ma contenta lei...bentornata a casa Laila mia!!!! nella tua casa più grande...

    RispondiElimina
  13. ma vaaa ma quale treno...ahahha dai che ci fai pure il sorpasso fra' qualche ANNO..

    RispondiElimina
  14. @ Annaxs: sorpasso? in che senso sorpasso? che ne faccio due in una volta? :D

    RispondiElimina
  15. secondo me i contraccettivi fatti all'uncinetto non funzionano bene.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.