martedì 1 marzo 2011

Piccole donne ieri... Piccole donne oggi...

E poi capita che, dopo tanto tempo, in un pomeriggio piovoso, ci si ritrova tutte e quattro insieme, sedute attorno a un tavolo, davanti a caffè fumanti e dolcetti fatti in casa. Ed è come se il tempo si fosse fermato, come se tanti anni non fossero mai passati, come se tutto quello che ci ha unito sin dalle elementari, fosse stato sempre lì in un angolo ad attenderci.
Sono occhi, voci e gestualità che conosco a memoria…
Siamo cresciute insieme, abbiamo giocato, abbiamo riso, abbiamo pianto, ci siamo innamorate, siamo diventate donne… Insieme sempre insieme… Almeno fino a quando la vita, con i suoi percorsi, ti porta a scegliere, a decidere per il tuo futuro e a prendere strade diverse, che ti portano lontano da quel piccolo mondo fatto di complicità, di amicizia, d'intesa, di condivisione.

E adesso, dopo  tanto tempo ti rendi conto che alla fine erano pezzi di un puzzle che credevi aver perso e invece erano lì nel fondo della scatola ad attenderti.

E’ stato un pomeriggio di risate, di racconti, di abbracci, di lacrime…

      “…ma ti ricordi quella volta che siamo scappate al castello e ci cercava mezzo paese…”

             “…e le lacrime dopo la tua prima volta...”

                                                                          “… e quando ho avuto l’aneurisma…” 
“…e quando mi hai preso per i capelli…”

                                 “… e quando non ci siamo parlate per un mese…”

“… e ti ricordi di quando eravamo tutte e due innamorate di S. …” 
                                                           
        “… e quando vi ho detto di aspettare Jenny…”

Ricordi… emozioni… che ci hanno travolte come un fiume in piena, parole che non smettevano più di venire fuori ...due ore  volate via veloci e repentine come un lampo. Il tempo non può mai cancellare l’affetto che lega i veri amici. Basta solo stare insieme, anche dopo non essersi visti o sentiti per anni, e tutto è come prima, e tutto non è mai cambiato: tra i ricordi del passato e gli aggiornamenti sulle recenti vicissitudini è solo un felice ritrovarsi….
Quella complicità, quella profonda conoscenza non è mai andata persa, perché l’affetto che rende solido quel sentimento ha radici profonde, e nel mio caso è gelosamente custodito da quattro bimbe che vive nei nostri ricordi giocano ancora a rincorrersi libere e spensierate.

Alle mie amiche, che anche se non leggeranno questo post sanno già tutto…

29 commenti:

  1. ah le amiche come sono preziose!

    RispondiElimina
  2. è il senso della vera amicizia: ritrovarsi subito come se il tempo senza vedersi o sentirsi non fosse passato e il filo dei ricordi non  è spezzato. anche noi siamo un quartetto delle elementari, ci incontriamo raramente, ma è fantastico, ognuno coi suoi ricordi, ma tutte con lo stesso affetto in un vero legame indissolubile....

    RispondiElimina
  3. @ Annika: già un tesoro vero!

    @ Acquacotta: è qualcosa che nella vita non sarà mai sostituibile da nessun altro sentimento!

    RispondiElimina
  4. è questo quello che mi manca delle amiche....
    Bello il tuo farci entrare in un quadro della tua vita.

    RispondiElimina
  5. che meraviglia...
    mi sembra di rileggermi... forse perchè in questo periodo la voglia di casa la sento molto di più...
    ho sentito pure io il bisogno di dire... ti ricordi di quella volta che...

    RispondiElimina
  6. L'amicizia è un meraviglioso sentimento anche se spesso provoca profonde delusioni.
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina
  7. @ polveridiluna:

    @ semifreddoalcaffè: noi non la finivamo più...

    @ coloratissimo: vale la pena correre il rischio di beccare la sola ;-)))

    RispondiElimina
  8. I ricordi sono forse la cosa più bella che abbiamo. Ci ricordano chi siamo e ci danno la spinta per andare avanti

    RispondiElimina
  9. bellissimo post

    Un bacione Laila mia:)

    RispondiElimina
  10. un post che evoca un passato di ricordi, bello!

    RispondiElimina
  11. @ luca: verissimo... ti quoto di brutto!!!

    @ struzzo: occhio alla carie ;-))

    @ gabry:

    @ ilmaredentrome: grazie!

    RispondiElimina
  12. E' stato un vero piacere leggere questo post, e non lo dico per complimento ma perché mi è sembrato di vedervi, donne, ragazze, bambine, unite da episodi, chiacchiare, lacrime e risate, in una parola, da vera amicizia!

    RispondiElimina
  13. Nostalgia.....ecco cosa mi hai fatto provare!
    Che tempo fa lì'
    Io sono sepolta dalla neve,uffa
    UN baciotto

    RispondiElimina
  14. Le amiche, gli amici.. sono "essere soprannaturali" che Dio ha messo sulla nostra strada per dimostrarci che l'Amore può esistere anche al di fuori del rapporto di coppia.

    RispondiElimina
  15. Brava Fiorellinadicampo e' esattamente cio' che penso io degli amici , ma di quelli con la A maiuscola.

    Ciao Laila!

    RispondiElimina
  16. hai un'età in cui certe cose hanno un loro senso gioioso...ma passando gli anni diventerà tutto piu triste, amici che sono morti, altri malati o dispersi, però son sempre e comunque momenti emozionanti, e la vita è fatta anche di queste piccole cose...

    RispondiElimina
  17. @ happysummer: eh sì!!

    @ nevepioggia: da ieri c'è il sole, ma avant'ieri acqua a secchiate coi soliti bordelli annessi ...

    @ fiorellina: beh sai che io non credo in Dio, ma chiunque sia stato a regalarci tutto questo, non posso fare altro che ringraziare con tutto il cuore!

    @ soneanima: ciauuuuuuu

    @ luigi: o mamma che è tutto sto pessimismo eh? dovresti essere felice ieri il parlamento si è tinto di verde....

    RispondiElimina
  18. Sono le piccole cose che ti fanno sentire viva... senza tanti proclami, senza valanghe di frasi fatte e tivogliotantobenemasestaimalecavolituoi...
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  19. Questo post mi ha fatto ancora più piacere perché contrasta con una mentalità molto diffusa e cioè che la vera, sincera e disinteressata amicizia non esista tra le donne, ma sia piuttosto una prerogativa tutta maschile...

    RispondiElimina
  20. Anche io ero innamorato di S.

    Ma davvero anche a voi piaceva Serena?

    RispondiElimina
  21. Io, praticamente, di tutti i miei vecchi amici conservo rapporti con uno solo. Modestamente, sono sempre più incline all'eremitaggio.

    RispondiElimina
  22. Le tue amiche sanno tutto, noi non lo potevamo sapere - storie di vite unite, divise e poi... ritrovarsi ancora - una grande emozione anche per chi ti legge.
    Splendida domenica per te, cara Laila

    RispondiElimina
  23. Certo che esiste, noi donne lo sappiamo bene :) :)

    RispondiElimina
  24. Che belle che siete  tu e le tue amiche
    Mi sono emozionata tantissimo..... hai descritto l'amicizia come dovrebbe essere e ti ringrazio per aver condiviso con noi questo pezzo della tua vita........

    RispondiElimina
  25. Che bello! E' proprio vero, a volte ci si può allontanare ma quando ci si ritrova è tutto come prima!

    RispondiElimina
  26. Bellissimi pensieri... hai davvero ragione !
    Un abbraccio, mi piace il tuo blog !

    RispondiElimina
  27. @ ila88: grazie abbraccio ricambiato!! :)

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.