venerdì 18 marzo 2011

Nail art dipendente

Che la sottoscritta l’altro ieri ha speso 25 eurozzi tra smalti, strass e pennelli vari per nail art, ne vogliamo parlare? No dico, ne vogliamo parlare? Perché io con qualcuno ne devo parlare per forza, perché credo di essere entrata nel tunnel della nail art dipendenza….
Come faccio io ora ad uscirne?
Voi fedelissimi lettori del blog mio  lo sapete di cosa parlo (soprattutto i masculi… sarete informatissimi) vero? Beh per quei pochi che non lo sanno ancora, per nail art s’intende l’arte (oddio arte mi pare esagerato) di pittarsi le unghie in modo originale, colorato, fantasioso e anche bizzarro in certi casi (cliccare per credere).

Ora io non sono una di quelle che sta con le mani pittate e non fa un cavolo dalla mattina alla sera…
Io lavo i piatti (rigorosamente senza guanti che li odio, che altrimenti non sento se lo sporco va via…), io stiro, lavo per terra, rifaccio i letti, cucino… Che le unghie belle smaltate e perfette sapete quanto  mi durano? Due giorni ecco solo due giorni… al massimo tre!
E mica posso star lì ogni due giorni a pittar le unghie… e quanto cavolini di smalti dovrei consumare?
E’ un dramma questo….

Ho guardato più di 100 tutorial sul tubo e ad ognuno di questi… Uh che bello lo provo, uh che simpatico lo provo, uh che belli i glitter li provo, uh andrebbe bene per sabato sera lo provo, uh che figata sta tecnica la provo…
Cioè così non posso andare avanti!
Cioè non faccio in tempo a decidere per un tipo di nail art che mi verrebbe subito la voglia di provarne un’altra…
Come ci si disintossica da tutto questo eh?

Mia madre l’altro ieri “Tu ci stai avvelenando con sti smalti, altro che nucleare, ogni volta che entro in camera tua rischio la vita!
E io. “ Ma dai che uso pure l’acetone profumato quello della cadey !!!”
Mia madre “lkuaslfh… jaiefuhnkujfv… ndkafvujnsjimg !!!!!! aorikhlhkmp… ohkapokhpo… khoaspkh!!!!??!!!
Ecco.
E comunque provo a fare questa la prossima volta....


Anzi no... faccio questa...




HELP ME !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

17 commenti:

  1. è come un raffreddore.... poi passa!

    RispondiElimina
  2. E' quasi un anno che ormai le faccio e spendo 25 eurini ogni 21 giorni...
    E' stato il metodo per smettere di mangiarle e mi piacciono moltissimo...con le unghie curate la mano e' un'altra cosa..
    Ora le ho tipo la seconda foto ma senza disegno...ho solo un piccolissimo strass a forma di fiorellino sul pollice e anulare di tutte e due le mani.
    Ciao cara!

    RispondiElimina
  3. massì dai ti faccio esercitare anche con le mie se vuoi... che a me non me ne frega niente della puzza di smalto!

    RispondiElimina
  4. taci che pure mia figlia è affetta da questa sindrome.......e non lava piatti e rifà letti...sta paracula....

    RispondiElimina
  5. bleah! odio! 
    (so che la cosa non ti aiuterà...)

    RispondiElimina
  6. Io col mio lavoro mi troverei in imbarazzo ad averle troppo "colorate" ma ammetto che se posso mi piace fare qualcosa di carino oltre la solita french.... Non chissà cosa,eh! 
    Ma ammetto che se potessi me ne farei disegnare di ogni

    RispondiElimina
  7. Ma certo che sono carinissime 'ste unghie decorate con la nail-art, è difficile resistere alla tentazione!

    RispondiElimina
  8. Io metto rarissimamente lo smalto, e non ho mai provato queste "acconciature" delle unghie... però l'immagine due è molto carina! Sobria e delicata!

    RispondiElimina
  9. oh tesoro sono entrata in tanti di quei tunnel che sono la persona meno indicata per aiutarti!

    RispondiElimina
  10. Secondo me puoi uscirne! Io una decina di anni fa usavo quelli l'oreal con i colori metallici, adoravo il viola, è il mio colore e sulle unghie era fantastico ma oggi credo che non ci riuscirei!

    RispondiElimina
  11. anche a me piacciono molto, solo che come te sono una sempre con le mani a bagno e rigorosamente senza guanti infatti soffro spesso di taglietti e screpolature varie, mannaggia!!! Devo dire che amo mettere lo smalto in colori fluo e accesi ma solo con un unghie corte e squadrate, e d'inverno nulla, ma d'estate quando ho le mani meno rovinate mi sbizzarrisco proprio
    Un bacione e buon inizio settimana:)

    RispondiElimina
  12. Buona settimana La! PS come va lo studio?

    RispondiElimina
  13. Ma che piccoli capolavori!

    Un sorriso e buona primavera

    RispondiElimina
  14. La primaaaaa! E' bellissima. ^_^

    RispondiElimina
  15. io ho le unghie cortissime..e non e' che mi piacciono molto quelle troppo lunghe e dipinte forse saro' che mi piace la semplicita...bho-


    ciao laila...ogni tanto faccio login

    RispondiElimina
  16. Quella di mezzo, quella di mezzo è carina e sufficientemente sobria, vacci con quella di mezzo!!! Poi, io non lo so, cioè, io spendo 15€ ogni mese e mezzo dal parrucchiere e già mi pare di aver dilapidato un capitale.



    FEMMINE, SIETE FEMMINE.

    RispondiElimina
  17. a me piacciono quelle di mezzo  BELLISSIME

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.