sabato 1 maggio 2010

Marziani & Venusiane

Gli uomini rispetto alle donne sono marziani.
No che avete capito... mica vi sto dicendo che siete verdi, con le antennine e che allungando un ditone dite "Telefono casa...". Noooooo... non intendevo dirvi che siete degli extraterrestri, che sia chiaro!
Poi, che siete complicati come degli UFO e che per certi esemplari dotati di cromosoma XY, ci vorrebbe il libretto d'istruzione come allegato al momento della nascita, beh quello è un altro discorso.
Voi siete marziani, perchè come dice John Gray nel suo libello, gli uomini vengono da Marte e le donne da Venere, e tenendo conto di ciò un abisso ci separa...

Piccolo esempio: se io sono a passeggio con il mio masculo (sottolineamolo che è meglio!) e per caso vedo un tipo carino, figo, che attira la mia attenzione, io non dico che non lo guardo, perchè sarei falsa e finta come una nevicata ad agosto, però lo faccio con molta discrezione, con una certa delicatezza, con un certo savoir faire... Insomma trovo un modo che non offenda e metta a disagio chi sta al mio fianco...

Nel caso in cui capita il caso contrario, ovvero che una bella gnocca (e il termine quello è) incroci il nostro percorso..Beh ecco cosa accade puntualmente: i muscoli del collo del mio masculo iniziano a sentire l'impellente bisogno di ginnastica... Rotazioni a 360° a go go, il tutto accompagnato da una faccia da ebete, caratterizzata da bocca semi aperta (senza bava per fortuna) , occhi spalancati (stile Mara Carfagna) che ci manca poco che fuoriescano dalle orbite oculari, e quell'espressione tipica di uno che come minimo ha davanti un incrocio tra la Ferilli e l' Arcuri....


E' importante dirvi inoltre qual'è il sottofondo a queste espressioni, perchè il soggetto in questione trova pure la forza per dare fiato alle trombe con un bel:

MINCHIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA !!!!!!!!!!!!!!!


(Bello scandito e rafforzato lettera per lettera!)

Al che, io lo guardo e lui con una faccia da innocentello : "Ma l'hai vista quella?"
E io indispettita: "Vado e le chiedo se ti vuol dare il numero del cellulare?"
Puntuale non come un orologio svizzero, non come il ciclo il giorno degli esami, non come un temporale improvviso proprio il giorno in cui avevi deciso di andartene a passeggiare sul lungomare... di più ... molto di più, mi dice: "Ma vuoi che faccia le cose alle tue spalle?  Almeno io ho il coraggio di farti capire cosa mi passa per la testa...".
Direttamente tratto dal manuale "1000 modi per pararti carinamente il culo".

Ma dimmi piuttosto che lo "sbavo" ce l'avete marcato nel Dna, che è fisiologico, che è un bisogno impellente come una pipì trattenuta per due ore, che se non lo fate vi piglia un infarto...
Che vuoi che ti ringrazi pure? "Oh amore grazie che ti mangi le strafighe con gli occhi e lo fai davanti a me!". Ma che dovrei rispondere così io?
No sto zitta, faccio spalluccie e nella mia mente penso:"Fin quando le guardi soltanto e non allunghi le manaccie ...."

Un pò come quando mi ha fatto trovare Ainett Stephens nel nostro letto...
No questa ve la devo raccontare. In pratica vado su come al solito per un paio di giorni, e arrivo come al solito con uno degli ultimi voli del venerdì sera. Una volta a casa, dopo........................... (sono solo fatti miei.... )......andiamo a letto, nel senso di dormire; io bella tranquilla sollevo la coperta dal mio lato per infilarmi dentro e ...tadààààààààààààà..... Non mi trovo il calendario della  Stephens tutta gnuda in tutto il suo splendore, parcheggiato nel mio lato del letto!!!!!!!?!!!!!
(mica avevate pensato che c'era Ainette in carne ed ossa?:D)
E lui "Tu non ci sei mai a farmi compagnia...lei buonina, buonina, zitta, zitta mi fa sentire meno solo".
Al che ridendo gli dico : "Finchè mi fai trovare donnine tutte gnude ma di carta nel letto di casa nostra.... a me va di culo! E stasera ce la mettiamo pure nel mezzo!!!"


E' ufficiale: IO AMO FOLLEMENTE UN MARZIANO... Il MIO MARZIANONUMEROUNO !!

18 commenti:

  1. buon primo maggio tesoro...(io sarei stata MOLTO meno magnanima!)Un besito

    RispondiElimina
  2. io l'avrei menato...ma di brutto.Altro che Ainett...gli facevo l'occhio come la pantera.

    RispondiElimina
  3. uhhhhhhhhhhh mi hai fatto ricordare una cosa...Ero fidanzata un paio di anni con il mio Orso.In quel periodo lavoravo in una fabbrica e  le mie colleghe che erano di Sassari avevano i fidanzati che lavoravano a Porto Torres mentre il mio Orso lavorava a Sassari.Cosa mi viene in mente?...sto ancora crepando dal ridere..Insomma mi viene in mente di far scrivere una cartolina  dalla mia collega  e farla spedire da Sassari ( dove lavorava il mio Orso).Nella cartolina ho fatto scrivere una frase del tipo ( non ricordo per filo  e per segno le parole) : Ti vedo ogni giorno quando vai al lavoro , mi sei piaciuto subito....ti penso sempre .....        Insomma una cartolina compromettente...volevo vedere se ricevendola  me lo avrebbe detto.Naturalmente non gli ho detto la vera motivazione..l 'ho messa sul piano dello scherzo.....Basssssssstarda fui!La stessa cosa ho fatto io per i fidanzati delle mie amiche che lavoravano a Porto Torres.Insomma passano un paio di giorni e il giorno che sapevo che doveva ricevere la cartolina vado di buon ora a casa di mia suocera...Lui si e' precipitato a dirmelo e subito ..con una faccia che non vi so dire...un altro po' e piangeva come un vitello...Ha giurato e stragiurato che non sapeva chi fosse ..Io per mezz'ora ho fatto la sostenuta...ma cacchio come me la ridevo....Poi alla fine ....................                                     TADAAAAAAAAAAAAAAAANScherzetto!Insomma che ve devo di'...l'avevo messo alla prova !Ciao bella buon w.e. !

    RispondiElimina
  4. Laila sei davvero fantastica. L'ironia è la cosa che fa girare meglio il mondo... a proposito è avanzata qualche brioches?Ti voglio bene da matti

    RispondiElimina
  5. Cioè, una femmina che dà dei complicati ai maschi non l'avevo ancora sentita. Noi che siamo così genuini. Comunque guarda che ti vedo eh, che fai combutta con la mia donna sul mio blog. E mi prendi in giro. Guai a te, anima prava!!!

    RispondiElimina
  6. noooooo che ridere questo post ahahahaha.sai che anche io ho lo stesso problemino..che abbiamo lo stesso uomo?^^

    RispondiElimina
  7. ma guarda che però è simpaticissimoDai un ragazzo spiritoso è molto meglio di qualcuno che fa il perfettino e poi ti mette le corna a destra e a mancaOggi eravamo alla upim ( reparto taglie forti ahimè) e mi facevo consigliare un camicione " copriculo" per meLo vedo che guarda fissandola una ragazza che prova davanti allo specchio dei vestiti e in effetti molto carina. Mi dice, solo le russe hanno occhi così ( taglio a mandorla color acquamarina). La ragazza si rivolge all'amica con forte accento partenopeo.Non imbrocca mai nulla!!! Allora mi dice, ah, anche le napoletane sono carine, dovevo capirlo dalle tette.Tu cosa gli faresti???

    RispondiElimina
  8. la prossima volta però porta il poster di che ne so, qualcuno che ti piace, Luca Argentero, credi che la prenda bene?E comunque non credo che siano complicati, come fanno ad esserlo con quell'unico neurone?

    RispondiElimina
  9. non tutti veniamo da marte: chi da giove, chi da urano, saturno, ecc... i pianeti per lo più masculi sono

    RispondiElimina
  10. ahahahha, perfetta radiografia maschile!!!ahahahaun abbracciomicky

    RispondiElimina
  11. lailaaaaaaaaaaaa!! Ho bisogno della brioscia col cappello!!!!!Qua diluvia e devo mettermi di buon umoresmackkkkkkkkkkkkkk!

    RispondiElimina
  12. Un altro capitolo di "Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere", magistralmente scritto dalla mitica Laila.Ciaooooooo!

    RispondiElimina
  13. ahahhah ma mica siamo tutti uguali... o no?

    RispondiElimina
  14. “Gli uomini vengono da Marte e le donne da Venere” l'ho regalato, pensa te, ad una cara cugina per il suo matrimonio. A volte bisogna capire l'ABC per non cadere in errori evitabili ;-)Al momento sono molto meno spesso in Internet, ma ora, come sempre recupero il tempo perduto.Procedo coi tuoi vecchi post, un saluto nel frattempo!P.S: Tu scherzi, ma ad Agosto può anche nevicare!P.S.P.S: Certo che è un bel tipo il tuo masculo ;-)

    RispondiElimina
  15. Marte e Venere? ma nooo non è vero. Con il mio ex, ero io a commentare per lui! ahahahhahah..Gli chiedevo se le piaceva quella, o quell'altra ragazza, quando ne notavo una che colpiva pure me..parlarne insieme, e vedere che lui si, le guardava, ma esattamente come fai tu, con garbo, non mi dava così fastidio..e io gli chiedevo cosa l'aveva colpito in particolare..perchè capire i suoi gusti, conoscerlo, mi rendeva più tranquilla.Oltretutto lui non si fissava su tette o culi, ma sull'aspetto in se. Ho sempre apprezzato la sua maturità.Ti dirò che mi spaventavo di più quando lo vedevo ridere con qualcuna, qualsiasi ragazza, proprio perchè sapevo che il carattere lo colpiva tantissimo. Li andavo nel panico.Comunque che tristezza il calendario! Se proprio gli mancavi, non poteva PENSARE A TE?

    RispondiElimina
  16. Dov'è che si trova il manuale????

    RispondiElimina
  17. per essere una sicula..hai reagito come una norvegese.....e comunque difendo la nostra categoria...forse lui esagera un tantino con le espressioni dialettali, ma un piccolo corso di self control, poi vedi che anche lui guarderà e spoglierà con gli occhi le strafighe, senza battere ciglio: posso dargli delle ripetizioni??

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.