venerdì 20 maggio 2011

Pilu-man

Pilu-man, ovvero uomo amante du pilu, ovvero uomo che nonostante l’età avanzata ci va duro col gentil sesso.
Chi è?
Il nano? No a sto giro no.

Col termine di Pilu-man la sottoscritta ha battezzato il padre del marziano, cioè il mio suocerino.
Che dovete sapere che la sottoscritta ci ha il suocero innamorato, per l’ennesima volta, alla sua età (settant’anni e oltre…): prima è arrivata Giacomina, poi Peppina, poi Carmelina, poi Genoveffa e oggi Lia (son tutti nomi di fantasia eh…).
Non pensate al solito vecchio italiano che si fa abbindolare dalle badanti rumene eh che non è il caso, che mio suocero è un latin lover con tutte le rotelle a posto !!!
Ci ha il suo perché e mostra almeno dieci anni in meno, e soprattutto ci ha il palato fine, che la fidanzata la vuole italiana, bella e indipendente economicamente.

Così adesso che ha conosciuto Lia qui a Milano, l’ha subito invitata giù in Sicilia…
Vieni giù… ti rilassi un po’… ci conosciamo meglio… andiamo al mare... ti porto a Taormina...stai a casa mia…
E la tipa ha accettato e adesso si sta rilassando con mio suocero…  a casa di mio suocero… insomma nella camera da letto di mio suocero…

Che l’altro giorno mi ha chiamata e non smetteva di decantare le qualità della Lia, che cucina bene, che condivide la sua stessa idea di coppia, che è simpatica, che è allegra, che guida benissimo l’auto, che ci ha un rapporto splendido coi suoi figli… insomma una donna perfetta!

Che poi lui di ste cose non parla mica coi figli, le racconta a me e a mia cognata che poi facciamo da tramite…  Siamo le sue consulenti amorose ufficiali… :D
E come consulenti doc, se non trovava la Lia, avevamo già preventivato di mandarlo dalla De Filippi a fare il tronista… :D

14 commenti:

  1. Ahahahahah speriamo il figlio non abbia preso al babbo

    Ciao bella , buona giornata!

    RispondiElimina
  2. @ soneanima: gli spezzo semplicemente le gambine!!!
    buona giornata anche a te!!!

    RispondiElimina
  3. ahhhhh! questi sì che sono gli uomini giusti!
    pensa te.. a settantanni deve avere davvero il suo perchè...

    lailuccia... comincia a fare terrorismo psicologico col marziano finchè sei in tempo!

    ciao ciao bella!

    RispondiElimina
  4. utente anonimo20 maggio 2011 10:55

    scusami sono Chicca sloggata . E' bello che sia così. Secondo me l'ammmore non ha età e sono sempre contenta quando vedo uomini e donne con una vita passata finita rifarsene una...anche solo per farsi piacevole compagnia !
    Ho avuto una ex suocera di Milano molto ma molto bella, vedova, che per carattere si è rinchiusa nel suo castello di vetro perchè "era peccato" avere un compagno ( in chiesa il prete le ha detto che non le dava più i sacramenti se si fosse trovata un fidanzato a meno che non lo sposasse .... ma lei , GIUSTAMENTE, non voleva perdere la sua indipendenza economica data dalla buona pensione del suo marito defunto...quindi si è preclusa le possibilità che aveva perchè la chiesa ha detto no. bah ....  )... ho invece la mia padrona di casa, barese d.o.c. che invece dopo aver perso il marito si è trovata un fidanzato... vanno a far la spesa, al mare, si sono stati accanto quando hanno avuto gli acciacchi...ha più di 70 anni e gli han tolto un carcinoma al seno e se l'è anche fatto ricostruire...e chi le diceva che "ormai non ne valeva la pena" lo mandava a quel paese  ( figli compresi ). Insomma... niente da dire sul dolore che ti attanaglia dopo una perdita o un divorzio, ma trovo che chi supera questi dolori e si sente pronto...ha una seconda, terza , quarta, quinta giovinezza davanti....e nonostante quello che i giovani dicono e magari considerano sconveniente è giusto che ci si faccia i fattazzi propri...tuo suocero è un mito !!!
    buon week end laila,
    ChiccaCeleste

    p.s. per non dire della mia nonnina elvetica ( 84 anni all'oggi ) che dopo aver perso mio nonno si era trovata il "cicci" , il fidanzato ( che si è poi scoperto esser sempre stato l'amante pare platonico...ma non si sa  ) ovviamente sposato e mica uno qualsiasi un dottore alto , bello e colto .... e quando a lui è morta la moglie  e lui voleva convivere finalmente,mia nonna gli ha detto " non c'è più gusto a stare insieme a te "
     ah per la cronaca, ha sotterrato pure lui ...
    questi sì che sono uomini e donne !!!!!

    RispondiElimina
  5. Che bello pero' avere un rapporto cosi' col suocero :-)))
    E lui.... che forte!!!!!

    RispondiElimina
  6. @ brillantina. è merito suo soprattutto!!!

    RispondiElimina
  7. Attenta, tale padre tale figlio...vedo già due cose spuntarti sulla testa :D

    RispondiElimina
  8. E poi dicono che non ci sono più gli uomini di una volta!
    Ci sono.... solo  che hanno 70  anni!
    Ma W gli uomini che non somigliano a superNAN
    Buon w.e. Laila

    RispondiElimina
  9. Il mio professore, all'università, ci raccontava che il caro vecchio Heidegger fino a tarda età è stato un bravo Pilu-man, sempre andato alla ricerca di rapporti multipli. Dopo un po' ha colto la gaffe e si è corretto, intendeva  "molteplici rapporti" e non "rapporti multipli".
    Dopo un po' s'è fermato di nuovo e ha aggiunto che in realtà non sapeva mica se fossero rapporti multipli o meno, ma.. beh... facciamoci cinque minuti di pausa.

    RispondiElimina
  10. speriamo che il figlio segua le orme di cotanto padre..statt'accuorta...è siculo ...

    RispondiElimina
  11. oddio la tristezza di quei tronisti anziani! meno male ha trovato la Lia!

    RispondiElimina
  12. forte il suocero, non ha perso tempo!

    (grazie  ancora Laila!!!!)

    RispondiElimina
  13. superato il rischio De Filippi può far ciò che vuole, se è libero.. che se la goda, che vada al mare, che si cucini buono.. godersi la vita senza orologio.. e per 'sta goduria bisogna aspettare i 70?!! !!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.